28/07/2011  PEC - posta elettronica certificata - obbligatoria dal 29/11/2011 per le società, opzionale per le imprese individuali

 

La posta elettronica certificata diventerà obbligatoria per le società dal 29/11/2011 (art. 16, c. 6,  D.L. 185/2008, convertito nella L. 2/2009).

Questo obbligo è già stato introdotto per le nuove società costituite a partire dal 30/11/2008, mentre per quelle già iscritte al 30/11/2008 diventerà obbligatorio dotarsi di posta elettronica certificata entro il 29/11/2011, e comunicare entro la stessa data alla Camera di Commercio il proprio indirizzo Pec. (Per i professionisti iscritti in albi l’obbligo era dal 29/11/2009).

La comunicazione dell’indirizzo Pec alla Camera di commercio è esente, per legge, da bolli e diritti di segreteria.

L’indirizzo di posta elettronica certificata sarà riportato in visura.

Sanzioni

La legge, pur prevedendo l’obbligo, non prevede sanzioni per il mancato adempimento, anche se molto probabilmente la Camera di commercio non accetterà iscrizione di atti ad imprese sprovviste di Pec.

Imprese individuali

L’obbligo non si estende alle imprese individuali, rappresenta pertanto un’opzione di cui valutare i pro e i contro.

Attenzione

Nel momento in cui avete una Pec dovete controllarla, come quando andate a vedere se il postino vi ha recapitato qualche lettera. Se viene recapitata una multa o una cartella esattoriale nella vostra Pec, questa risulta consegnata anche se voi non l’avete letta. Un meccanismo analogo è del resto previsto anche per la raccomandata tradizionale: si chiama “compiuta giacenza” e si ha quando una raccomandata con avviso di ricevimento non viene ritirata entro un certo numero di giorni.

Elenco gestori

Per ottenere un indirizzo di posta certificata ci si deve rivolgere ad uno dei gestori autorizzati, l’elenco dei quali, tenuto a cura della pubblica amministrazione, è reperibile a questo indirizzo: http://www.digitpa.gov.it/pec_elenco_gestori

Costi

Il costo non è eccessivo e dipende dal gestore. A titolo d’esempio, alla data in cui scrivo, Legalmail http://www.legalmail.it proposta dal gestore Infocert (società delle camere di commercio) costa 25,00 + IVA all’anno; la Pec di Aruba http://www.pec.it è gratuita i primi 12 mesi e dopo costa 5,00 + IVA all’anno.

Attivazione

Per richiedere e attivare una casella Pec occorre identificarsi presso il gestore prescelto, di solito si compila un modulo da restituire per fax o mail accompagnato da un valido documento d’identità.

Indietro


 

Studio  dott. Simonini   ragioniere - dottore in economia - tributarista certificato UNI 11511:2013

Via  Caduti in Russia,  13  - 20086 -  Motta Visconti (MI)  P. IVA 04318200963

Professione disciplinata dalla Legge 4 del 14 gennaio 2013

Associato ANCIT Associazione Nazionale Consulenti Tributari Italiani


 

  Site Map